Navigazione veloce

Comunicazione adempimenti obblighi vaccinali – Avviso alle famiglie.

BSIC852002 – CIRCOLARI – 0000001 – 09/09/2017 – B\6 – U

Ai genitori
Ai tutori/affidatari
Bambini iscritti e frequentanti la Scuola dell’Infanzia

OGGETTO: comunicazione adempimenti obblighi vaccinali

Si ricorda alle famiglie che la Nota integrativa del primo settembre 2017 (MIUR 1679/2017) stabilisce il termine utile per la regolarizzazione della documentazione relativa agli obblighi vaccinali nel giorno 11 settembre 2017.

Le famiglie sono pertanto invitate a regolarizzare la posizione in quanto dal giorno 12 settembre 2017 i bambini iscritti non potranno frequentare e la scuola dovrà comunicare all’ATS entro i 10 giorni successivi la la documentazione presentata dai genitori, ai fini della verifica della regolarità.
Ricordo che i bambini non in regola rimarranno iscritti ma non potranno frequentare. Saranno nuovamente riammessi ai servizi, successivamente alla presentazione della documentazione richiesta.

A tale proposito, si riporta uno stralcio della Circolare.
“La presentazione della documentazione di cui all’articolo 3, comma l, del decreto-legge (paragrafo l della presente circolare) costituisce requisito di accesso ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia, ivi incluse quelle private non paritarie. Ciò significa che, già per l’anno scolastico e il calendario annuale 2017/2018, a decorrere dal 12 settembre 2017, non potranno avere accesso ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia i minori i cui genitori/tutori/affidatari non abbiano presentato entro 1’11 settembre 2017la documentazione di cui al paragrafo l. Successivamente la scuola, senza alcuna preventiva valutazione di merito, trasmetterà ai alla ASL territorialmente competente la documentazione presentata dai genitori, ai fini della verifica della regolarità e della idoneità della stessa, nel rispetto della normativa sulla privacy.
Si precisa che non si farà luogo a tale trasmissione nell’ipotesi in cui i genitori/tutori/affidatari abbiano presentato alla scuola la documentazione attestante lo stato di adempienza vaccinale, ricevuta dall’Azienda Sanitaria Locale.
Nel caso in cui i genitori/tutori/affidatari presentino entro l’11 settembre 2017 la dichiarazione sostitutiva, il minore avrà accesso ai servizi educativi per l’infanzia e alla scuola dell’infanzia; tuttavia, nel caso in cui, entro il 10 marzo 2018, i genitori/tutori/affidatari non facciano pervenire idonea documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie (paragrafo l, lettera a), della presente circolare), il minore sarà escluso dall’accesso ai servizi.
Nelle ipotesi di mancata presentazione della idonea documentazione nei termini sopra indicati, il diniego di accesso ai servizi sarà reso noto genitori/tutori/affidatari del minore mediante comunicazione formale adeguatamente motivata.
Va precisato che ove il genitore/tutore/affidatario non abbia presentato la documentazione richiesta entro l’11 settembre 2017 o, nell’ipotesi di previa presentazione della dichiarazione sostitutiva della documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni, entro il 10 marzo 2018, il minore non in regola con gli adempimenti vaccinali ed escluso dall’accesso ai servizi rimarrà iscritto ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia.
Il minore sarà nuovamente ammesso ai servizi, successivamente alla presentazione della documentazione richiesta.”

La Dirigente Scolastica
Prof.ssa Cristina Fontana